Comunicati stampa

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (868)

Oggetto 1 – 12 di 868

COVID-19 in India: la Svizzera invia aiuti per sostenere gli ospedali del Paese

28.04.2021 — Comunicato stampa EDA
L’India sta affrontando una situazione sanitaria drammatica a causa della pandemia di COVID-19. La Svizzera offre il suo sostegno e con l'Aiuto umanitario della Confederazione fornirà nei prossimi giorni diverse centinaia di concentratori di ossigeno e respiratori. La Confederazione ha stanziato 1 milione di franchi per l’aiuto alla popolazione indiana.


Coronavirus: la Svizzera stanzia 300 milioni di franchi a favore della salute globale

28.04.2021 — Comunicato stampa EDA
Berna, 28.4.2021 – Per combattere la pandemia di COVID-19 in modo duraturo e sostenibile, il Consiglio federale si impegna a garantire un accesso equo a vaccini, test e medicinali in tutto il mondo. Nella sua sessione odierna ha quindi deciso di sostenere l’iniziativa «Access to COVID-19 Tools Accelerator» con 300 milioni di franchi. L’iniziativa punta a migliorare l’accesso a vaccini, test e medicinali nei Paesi in via di sviluppo e a rafforzare i sistemi sanitari locali.


Insieme per la pace e la stabilità in Medio Oriente

06.04.2021 — Comunicato stampa EDA
Il consigliere federale Ignazio Cassis ha incontrato oggi a Mascate il vice primo ministro, il ministro degli esteri e il ministro dell’Ufficio reale dell’Oman. I colloqui sono stati incentrati sugli sforzi congiunti della Svizzera e dell’Oman a favore della pace e della sicurezza in Medio Oriente. L’Oman è stata la seconda tappa di un viaggio di più giorni del capo del DFAE in questa regione.


La Svizzera si impegna per il rispetto dei diritti e la partecipazione reale delle donne

27.03.2021 — Comunicato stampa EDA
Ieri sera si è conclusa a New York la 65a sessione della Commissione delle Nazioni Unite sulla condizione delle donne (CSW). La Svizzera accoglie favorevolmente il fatto che sia stato possibile raggiungere una dichiarazione finale congiunta e si impegna a rafforzare ulteriormente l’uguaglianza di genere e i diritti delle donne.


Relazioni multiformi, dialogo costruttivo e critico: il Consiglio federale adotta la Strategia Cina

19.03.2021 — Comunicato stampa EDA
Nella seduta del 19 marzo 2021 il Consiglio federale ha adottato per la prima volta una strategia ufficiale per la Cina, che definisce gli obiettivi e le misure della politica svizzera nei confronti di questo Paese per gli anni 2021-2024. L’Esecutivo riconosce l’importanza della Cina e attraverso la sua strategia intende rafforzare la coerenza delle attività della Svizzera nei suoi confronti.



Alla Conferenza dell’ONU la Svizzera insiste sulla partecipazione delle donne alla vita pubblica e ai processi decisionali

15.03.2021 — Comunicato stampa EDA
Lunedì 15 marzo 2021 si apre a New York la 65a sessione della Commissione delle Nazioni Unite sulla condizione delle donne (CSW). Al centro di questa edizione vi sono la partecipazione attiva delle donne nei processi decisionali della vita pubblica nonché l’eliminazione della violenza sulle donne. La delegazione svizzera è guidata dal consigliere federale Alain Berset.


Women’s Human Rights App: lo strumento digitale della Svizzera per rafforzare i diritti delle donne

08.03.2021 — Comunicato stampa EDA
In occasione della Giornata internazionale della donna, il DFAE ha presentato la nuova versione dell’app Women’s Human Rights (W’sHR App). La nuova versione dell’applicazione è stata lanciata a New York in presenza del segretario generale e del presidente dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. L’applicazione gratuita è una speciale banca dati digitale sui diritti delle donne e sull’uguaglianza di genere. Questo strumento facilita i negoziati e contribuisce all’efficacia dei processi multilaterali, mettendo la digitalizzazione al servizio dei diritti umani.


Aiutare le popolazioni nel bisogno e promuovere lo sviluppo sostenibile: la DSC riassegna i contributi programmatici 2021–2022

03.03.2021 — Comunicato stampa EDA
La Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) ha firmato contratti con 27 organizzazioni partner per l’assegnazione dei contributi programmatici 2021–2022, per un importo totale pari a circa 270 milioni di franchi. I programmi internazionali delle organizzazioni non governative (ONG) svizzere contribuiscono al conseguimento degli obiettivi della nuova strategia di cooperazione internazionale della Svizzera (Strategia CI 2021–2024).



Processo di pace in Libia: la Svizzera accoglie con favore la nomina di una nuova autorità esecutiva unificata di transizione

05.02.2021 — Comunicato stampa EDA
Dal 1° al 5 febbraio 2021 la Svizzera ha ospitato il Forum di dialogo politico libico che ha portato alla nomina di un’autorità esecutiva unificata incaricata di preparare le elezioni politiche in programma il 24 dicembre 2021. Il ruolo della Svizzera come Stato ospite rientra nel quadro del suo sostegno al processo di pace in Libia condotto sotto l’egida delle Nazioni Unite e si iscrive negli obiettivi di pace e sicurezza della Strategia di politica estera 2020–2023.


Politica migratoria estera: prosecuzione della cooperazione interdipartimentale

02.02.2021 — Comunicato stampa EDA
La cooperazione interdipartimentale nell’ambito della politica migratoria estera della Svizzera sarà ampliata. S’intendono in particolare sfruttare maggiormente le sinergie tra la politica in materia di migrazione, la politica estera e la cooperazione internazionale allo sviluppo. Con questo obiettivo, il 2 febbraio 2021 il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) e ora anche il Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) hanno firmato un accordo che consente di proseguire una politica migratoria estera globale e coerente.

Oggetto 1 – 12 di 868

Comunicato stampa (536)

Notizia (332)