Imposte

In Svizzera le rendite AVS non sono soggette all'imposta alla fonte, mentre sono imponibili nel Paese di domicilio.

Per le pensioni (rendite e prestazioni in capitale di previdenza professionale e vincolata) sono applicabili le rispettive convenzioni di doppia imposizione (CDI): in presenza di una CDI, le rendite non sono soggette all'imposta alla fonte se la competenza in materia d'imposizione ricade sul Paese di domicilio. Le prestazioni in capitale, invece, sono sempre soggette all'imposta alla fonte che, a seconda della CDI, può venire restituita. Le tabelle aggiornate sono disponibili in tutti gli uffici cantonali delle imposte.

Se la Svizzera non ha concluso alcuna convenzione di doppia imposizione con il Paese di domicilio, le rendite sono sempre soggette all'imposta alla fonte. Questa, analogamente alle prestazioni in capitali versate a un ricevente domiciliato in uno Stato senza CDI con la Svizzera, non può essere restituita.

Le convenzioni di doppia imposizione regolano anche l'imposizione di onorari dei membri dei consigli di amministrazione. Gli uffici cantonali delle imposte dispongono delle relative tabelle. 

Accordi fiscali

Scambio automatico di informazioni