Relazioni bilaterali Svizzera–Finlandia

Visti i numerosi punti in comune tra i due Paesi, come l’elevato tenore di vita e il progresso tecnologico, Svizzera e Finlandia intrattengono strette e molteplici relazioni in vari ambiti.

Priorità delle relazioni diplomatiche

Svizzera e Finlandia intrattengono intense relazioni diplomatiche e organizzano periodicamente incontri a livello di ministri e di alti funzionari governativi su questioni d’interesse comune come il commercio, gli investimenti, la difesa, il disarmo, lo sviluppo sostenibile, la politica di pace, la mediazione e la sicurezza umana.

Sul piano multilaterale Svizzera e Finlandia sostengono posizioni simili su numerosi temi e collaborano in diversi settori.

Banca dati dei trattati internazionali

Cooperazione economica

In virtù degli accordi bilaterali conclusi tra l’Unione europea e la Svizzera, la Finlandia e la Svizzera fanno parte dello stesso mercato interno. Nel 2016 il volume degli scambi commerciali tra i due Paesi è stato di circa 1,7 miliardi CHF.

Informazioni sul Paese, Segreteria di Stato dell’economia SECO

Cooperazione nei settori della formazione, della ricerca e dell'innovazione

Ricercatori svizzeri e finlandesi collaborano tra loro in oltre 120 progetti nel quadro del programma Orizzonte 2020.

I ricercatori e gli artisti finlandesi possono candidarsi per una borsa di studio d’eccellenza della Confederazione Svizzera presso la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI).

Borse d’eccellenza della Confederazione svizzera per ricercatori e artisti stranieri, SEFRI

Scambi culturali

Il panorama artistico svizzero e quello finlandese sono caratterizzati da stretti scambi. Ogni anno alcuni artisti figurativi svizzeri trascorrono dai tre ai sei mesi in Finlandia e, viceversa, artisti finlandesi soggiornano in Svizzera.

Le svizzere e gli svizzeri in Finlandia

Secondo la Statistica sugli Svizzeri all’estero, alla fine del 2016 in Finlandia vivevano 1788 cittadini svizzeri.

Statistica sugli Svizzeri all’estero, DFAE

Storia delle relazioni bilaterali

La Svizzera fu uno dei primi Paesi europei a riconoscere la Finlandia (18 febbraio 1918). Nel 1914 fu aperto un consolato svizzero a Åbo (Turku), mentre il primo consolato finlandese in Svizzera fu istituito nel 1920 a Zurigo. Nel 1937 venne aperta una legazione finlandese a Berna e nel 1939 una legazione svizzera a Helsinki. Nel 1986 ebbe luogo la prima visita di Stati di un presidente finlandese, all’epoca Mauno H. Koivisto, in Svizzera.

Finlandia, Dizionario storico della Svizzera