Ambasciata di Svizzera nella Repubblica dominicana

Corporativo
Corporativo © Sofisa

Le attività dell’ambasciata in quanto rappresentanza ufficiale della Svizzera riguardano tutti i campi importanti per le relazioni diplomatiche tra i Governi dei due Paesi. L’ambasciata rappresenta gli interessi svizzeri in ambito politico, economico, finanziario, giuridico, scientifico nonché della formazione e della cultura.

Compiti dell’Ambasciata

Ambasciata svizzera in telelavoro

A causa delle attuali restrizioni imposte dalla crisi Covid-19, l'Ambasciata di Svizzera lavorerà dal 30 marzo al 13 aprile nel suo "Home Office". È raggiungibile durante l'orario di ufficio ufficiale al numero di telefono +1 809 533 37 81 (IT, telecomunicazioni) e sempre via e-mail: santodomingo@eda.admin.ch. In caso di emergenza urgente, i cittadini svizzeri possono fissare un appuntamento per telefono o per e-mail.

Coronavirus (COVID-19)

Per le informazioni relative al coronavirus (COVID-19), devono essere rispettate in particolare le informazioni e le istruzioni delle autorità locali (DGEPI) e le raccomandazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) www.who.int

In Svizzera, l'Ufficio federale della sanità pubblica UFSP informa la popolazione sul coronavirus COVID-19 ed emette raccomandazioni di viaggio.
www.bag.admin.ch

Misure Repubblica Dominicana

  1. da giovedì 19.03.2020 alle 06.00 ora locale tutte le frontiere (terra, acqua, aria) saranno chiuse fino al 15.04.2020.
    Dal 16.03.2020 i voli da e per l'Europa sono sospesi per 30 giorni.
  2. gli stranieri che hanno soggiornato in Europa, Cina, Corea o Iran nelle Repubblica Dominicanaultime due settimane saranno posti in quarantena per due settimane al momento dell'ingresso.
  3. sospensione immediata dell'ingresso di tutte le navi da crociera nei porti e

    DGEPI Ministerio de salud pública, Dirección General de Epidemiología (Tel.: +1809 686 9140, +1809 200 4091)nelle zone costiere della

Assicuratevi di essere registrati nella "Travel Admin App" per essere contattati in caso di emergenza.

Visto

Il 18 marzo 2020 il Consiglio federale ha deciso che le entrate alle frontiere esterne di Schengen sono in linea di massima vietate, con poche eccezioni. La Svizzera segue la prassi degli altri Stati Schengen. Smette di rilasciare visti Schengen fino al 15 giugno 2020. Anche i visti nazionali saranno rilasciati soltanto in casi eccezionali, ad esempio a specialisti nel settore sanitario.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web della Segreteria di Stato per la migrazione.

Attenzione: in rete circolano delle false notizie sul sistema pensionistico svizzero!

La rappresentanza svizzera smentisce ufficialmente le notizie che circolano in rete su diversi siti Internet concernenti delle supposte pensioni vantaggiose che i cittadini latino-americani potrebbero ottenere in Svizzera. Questa falsa pubblicità si riferisce ad una presunta clausola della Costituzione svizzera che permetterebbe agli stranieri di ottenere delle pensioni elevate. Vi chiediamo di ignorare questi annunci errati. Vi consigliamo di essere prudenti a divulgare i vostri dati personali a terzi.

Messaggio di benvenuto

Messaggio di benventuo dell’Ambasciatore

La Svizzera e la Repubblica dominicana

Diplomazia e impegno svizzero nel settore dell'educazione, della cultura e dell'economia

Newsletter

L'Ambasciata svizzera informa attraverso una newsletter su temi culturali, scientifici e politici

Eventi

Ricerca di eventi secondo la data, un termine o un tema

Informazioni più dettagliate possono essere trovate sulla pagina spagnola.