Inizio pagina

Relazioni bilaterali Svizzera–Malaysia

La Svizzera e la Malaysia hanno relazioni diplomatiche dal 1963. Le relazioni bilaterali tra i due Paesi sono buone e caratterizzate dagli scambi commerciali. In Malaysia le imprese svizzere beneficiano di condizioni quadro favorevoli.

Priorità delle relazioni diplomatiche

La Svizzera ha un’ambasciata a Kuala Lumpur, ma gli affari consolari sono di competenza dell’Ambasciata di Svizzera a Bangkok (Thailandia). La Malaysia ha un’ambasciata a Berna, un consolato generale a Ginevra e consolati a Basilea e Zurigo.

La Svizzera e la Malaysia hanno relazioni diplomatiche dal 1963.

I cittadini malesi sono esentati dall’obbligo del visto svizzero, un’agevolazione di cui, nell’area del Sud-Est asiatico, beneficiano soltanto i cittadini di Singapore.

L’Associazione europea di libero scambio (AELS), di cui la Svizzera fa parte, e la Malaysia stanno negoziando un accordo di partenariato economico dal 2012.

La Svizzera collabora inoltre con la Malaysia nel contesto dell’ASEAN (l’Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico), di cui è diventata partner di dialogo settoriale nel luglio 2016. L’ASEAN esiste dal 1967 e la Malaysia è uno dei cinque Paesi fondatori.

Banca dati dei trattati internazionali

Governo malese, sito ufficiale (en)

Cooperazione economica

Buone condizioni quadro e un accesso agevolato al mercato della regione Asia-Pacifico, con i suoi 630 milioni di abitanti, rendono la Malaysia interessante per le imprese svizzere. La Malaysia è il quarto partner commerciale della Svizzera in ordine di importanza in seno all’Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico (ASEAN) dopo Singapore, la Thailandia e l’Indonesia. Escludendo le pietre e i metalli preziosi, le principali esportazioni svizzere in Malaysia riguardano il settore dei macchinari e quello dei prodotti farmaceutici e chimici. Le importazioni riguardano soprattutto macchinari e dispositivi elettronici. Sono circa 135 le imprese che hanno legami con la Svizzera e danno lavoro a oltre 20’000 persone in Malaysia.

Nel novembre del 2012 l’AELS e la Malaysia hanno firmato un documento di orientamento che definisce il quadro dei negoziati per un accordo di libero scambio. I negoziati sono stati avviati nel marzo del 2014.

Sostegno commerciale, Switzerland Global Enterprise SGE

Informazioni sul Paese, Segreteria di Stato dell’economia SECO

Segreteria di Stato dell’economia SECO/Accordo di libero scambio Malaysia

Cooperazione nei settori della formazione, della ricerca e dell’innovazione

I ricercatori e gli artisti malesi possono candidarsi per una borsa di studio d’eccellenza della Confederazione Svizzera presso la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI).

Borse d'eccellenza della Confederazione Svizzera per ricercatori e artisti, SEFRI

Cooperazione allo sviluppo e aiuto umanitario

Non essendo un Paese in via di sviluppo, la Malaysia non è un Paese prioritario né per lo sviluppo e la cooperazione della DSC né per la cooperazione allo sviluppo economico della Segreteria di Stato dell’economia (SECO).

Le svizzere e gli svizzeri in Malaysia

In base alla Statistica sugli Svizzeri all’estero, alla fine del 2017 in Malaysia risiedevano più di 800 cittadini svizzeri.

Storia delle relazioni bilaterali

Dal XIX secolo società commerciali svizzere si stabiliscono in Malaysia. Nel 1957 la Svizzera riconosce la Malaysia come Stato in seguito alla sua indipendenza; nel 1963 avvia relazioni diplomatiche con questo Paese. Da allora i due Paesi intrattengono buone relazioni.

Malaysia, dizionario storico della Svizzera

Documenti Diplomatici Svizzeri, Dodis

Ultima modifica 26.01.2022

+41 800 24-7-365 / +41 58 465 33 33

La Helpline DFAE funge da interlocutore per rispondere alle domande riguardanti i servizi consolari.

365 giorni all'anno - 24 ore su 24

helpline@eda.admin.ch

Skype: helpline-eda

Fax +41 58 462 78 66

vCard Helpline DFAE (VCF, 5.5 kB)

Twitter

Chiamata gratuita dall’estero con Skype: helpline-eda

Se l’applicazione Skype non è installata sul computer o sullo smartphone apparirà un messaggio di errore. In tal caso installare l’applicazione cliccando sul link seguente: Download Skype