Relazioni bilaterali Svizzera–Monaco

Le eccellenti relazioni bilaterali tra la Svizzera e Monaco sono in costante crescita, in particolare negli ambiti d'interesse comune come l'ambiente, la lotta contro la criminalità finanziaria, la Francofonia e lo sport.

Priorità delle relazioni diplomatiche

Dal 2006 l'ambasciatore svizzero è accreditato presso il Principato di Monaco (con sede a Parigi). I contatti tra i due Paesi avvengono principalmente in contesti internazionali in seno alle istituzioni delle Nazioni Unite (ONU), dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) e dell'Organizzazione internazionale della Francofonia (OIF).

L'ultima visita ufficiale del Principe Alberto II in Svizzera risale a maggio 2007. Il sovrano monegasco si è recato nel nostro Paese anche nel 2010, in occasione del Vertice della Francofonia di Montreux. Il capo del DFAE, allora presidente della Confederazione, ha visitato il Principato di Monaco nel dicembre 2014 per l’apertura della 127ª Sessione del Comitato internazionale olimpico (CIO) e, in tale occasione, ha incontrato il Principe Alberto II nel quadro di un colloquio ufficiale.

Banca dati dei trattati internazionali

Cooperazione economica

A Monaco l'economia svizzera è attiva principalmente nei settori bancario e finanziario. Le banche svizzere sono molto ben rappresentate sulla piazza finanziaria monegasca. La Svizzera, invece, non tiene statistiche sul livello del commercio bilaterale e degli investimenti reciproci con il Principato.

Le Svizzere e gli Svizzeri a Monaco

In base alla Statistica sugli Svizzeri all’estero, alla fine del 2016 a Monaco risiedevano 1211 cittadini svizzeri. Con i Francesi e gli Italiani, gli Svizzeri costituiscono una delle più importanti comunità straniere a Monaco.  Le relazioni consolari tra i due Stati sono garantite dal Consolato generale di Svizzera a Marsiglia.

Storia delle relazioni bilaterali

Il Principato di Monaco ha aperto un'Ambasciata a Berna nel 1959. La prima visita ufficiale in Svizzera di un Principe della famiglia Grimaldi ha avuto luogo l'anno successivo nel novembre 1960 nella persona di Ranieri III. L'accreditamento del primo ambasciatore di Svizzera (residente a Parigi) è stato accordato da SAS il Principe Alberto II nel giugno 2006.

Monaco, Dizionario storico della Svizzera